..."senza confine" tra Romagna e Marche...







Palio della Rana
Fermignano

Ogni anno, nella domenica dopo Pasqua, detta “Domenica in Albis”, Fermignano ricorda il suo affrancamento da Urbino, avvenuto nel 1607 per concessione di Francesco Maria II della Rovere, ultimo Duca di Urbino con il Palio della Rana, un vero e proprio torneo storico, riconosciuto anche dalla Federazione Italiana Giochi Storici e da quella delle Rievocazioni Storiche

La manifestazione si svolge quest’anno fra il 24 e il 27 aprile e come sempre le rane sono le protagoniste della singolare corsa, che le vede lasciare per un giorno il loro habitat naturale per “salire” a bordo di una carriola. Le contrade sono rappresentate dai rispettivi scariolanti contraddistinti dalle casacche raffiguranti lo stemma di ogni contrada e colori. Sulla gara vige un rigido e severo regolamento. Il percorso del Palio è di 170 metri, da percorrere in corsa libera con una carriola da spingere e con una imprevedibile rana a bordo. Partecipano alla gara quattro concorrenti per contrada. I vincitori delle sette batterie e il più il sorteggiato tra i secondi arrivati, partecipano alle semifinali. I primi e i secondi arrivati delle semifinali danno poi vita alla finalissima per l’aggiudicazione del Palio.

Nella feste si prevede, oltre al Palio della Rana: il Palio dei Putti, esibizioni di artisti di strada e gruppi storici, raduni camper, spettacoli pirotecnici, mercatini e botteghe, mostre, taverne e stand con degustazioni di prodotti tipici.

Giunto quest’anno alla 50° edizione, Il Palio della Rana si conferma un evento insostituibile, alla scoperta di atmosfere d’altri tempi, suoni, sapori e colori che tuttora rallegrano e scaldano il cuore.

Programma della manifestazione:

Giovedì 24 Aprile 2014

Ore 16,00 – Allestimento campo d’arme c/o campo sportivo vecchio
Ore 19,00 – Raduno Camper (area riservata gratuita) in via Martin Luter King
Ore 20,00 – Apertura delle taverne
Ore 21,00 – Accoglienza del duca
Esibizione degli Sbandieratori e dei Giocolieri, “La Pandolfaccia”

Venerdì 25 Aprile 2014

Ore 15,00 – Apertura campo d’arme c/o campo sportivo vecchio
Ore 16,00 - Apertura mostra ” 50° del Palio” al Museo dell’Architettura
- Esibizioni delle Nazionali Di Scherma Medievale, degli Arcieri Aquile Ducali di Urbino e dei Cavalieri del Ventura presso il campo d’arme
Ore 20,00 – Cena nelle taverne
Ore 21,30 - Assedio alla Torre Medievale con armigeri, bombarde ed effetti speciali
Con la partecipazione delle Nazionali di: Italia, Svizzera, Germania, i Poeti della Spada e i Corbarius
Ore 22,30 - Processo per Stregoneria a Donna Laura da Farneta
“Ultimo rogo del Ducato di Urbino”.

 Sabato 26 Aprile 2014

Ore 09,30 - Apertura campo d’arme delle Compagnie di Ventura
Dimostrazione degli Arcieri Aquile  Ducali di Urbino e  dei Cavalieri del Ventura al campo d’arme c/o l’ex campo sportivo
Ore 15,00 – Apertura dei mercatini dell’artigianato
- Dimostrazoone di antichi mestieri nei pressi dell’antica Torre
- Approntamento di campo d’arme ai piedi della Torre a cura della compagnia
“La Pandolfaccia” – ed insediamento Popolani al “Gurgone”

Ore 16,00 - GIOCHI DEI PUTTI
Ore 18,00 – Esibizione Musici del Palio
Ore 18,30 - BATTERIE ELIMINATORIE DEL PALIO DEI PUTTI
Ore 20,00 – Cena nelle taverne e animazione itinerante “La Pandolfaccia”
Ore 21,30 - SFIDA DEI “GRANDI” CAMPIONI DELLA STORIA DEL PALIO
Ore 22,00 – Presentazione e Spettacolo delle Nazionali di scherma Medievale

Domenica 27 Aprile 2014

Ore 11,00 - MESSA SOLENNE E BENEDIZIONE DELLE RANE
Ore 13,00 – Pranzo nelle taverne
Ore 15,00 – Arrivo in piazza della Corte Ducale di Urbino accompagnata dai musici del Palio e     accolta dal gruppo “Sbandieratori Città dell’Aquila”
Ore 15,30 – Ingresso in piazza del Corteo Storico di Fermignano, Contrade, Federazione Nazionale Italiana Giochi Storici, Rievocazione Marchigiana Giochi Storici e Consorelle, Capitani d’Arme Antica
Ore 16,00 – Restituzione del Palio da parte della Contrada vincitrice 2013
Ore 16,15 – Lettura del bando -Visita veterinaria delle Rane
Ore 16,30 - BATTERIE ELIMINATORIE DEL PALIO
Ore 17,00 – Esibizione degli “Sbandieratori Città dell’Aquila”
Ore 17,30 - GRAN FINALE PALIO DEI PUTTI
Ore 17,45 - SEMIFINALE PALIO DELLA RANA
Ore 18,00 – Esibizione del gruppo “Musici del Palio”
Ore 18,15 - FINALISSIMA PALIO DELLA RANA
Ore 19,30 – Cena nelle taverne
Ore 21,00 - Animazione con giochi di fuoco “La Pandolfaccia”
Ore 22,00 - INCENDIO DELLA TORRE E DEL PONTE spettacolo pirotecnico a ritmo di musica